Disdetta Fastweb: modulistica e termini per effettuare la procedura

Fastweb è la terza azienda di telefonia dopo Tim e Wind Tre. I servizi offerti comprendono la fornitura di linea telefonica sia a telefoni fissi che mobili; inoltre Fastweb opera nel settore delle telefonia 4G sotto la rete di Tim ed è stato il primo gestore italiano a fornire ai clienti una connessione veloce a 100 Mbit/s grazie all’introduzione della fibra ottica.

Ciononostante, data anche la nutrita concorrenza di settore, può capitare che un cliente Fastweb decida di cambiare gestore. Per questo, vediamo di seguito come effettuare la procedura di disdetta Fastweb.

Disdetta Fastweb: modalità, moduli e tempi

Se siete clienti Fastweb ed avete deciso di rescindere il vostro contratto, potete farlo in qualsiasi momento lo decidiate, basta farlo con un avviso di 30 giorni.

Fastweb mette a disposizione la modulistica necessaria alla richiesta di disdetta da poter inviare tramite raccomandata con ricevuta di ritorno (con allegata una fotocopia del documento d’identità) al seguente indirizzo:

Fastweb S.p.A
Casella Postale 126
20092, Cinisello Balsamo (MI)

Se avete firmato il contratto con Fastweb ricevendo il modem in comodato d’uso, dovete restituirlo via posta curandovi dell’integrità del prodotto a Fastweb S.p.A – Casella Postale 126 – 20092 Cinisello Balsamo (MI), entro 45 giorni dalla disattivazione del servizio.

Dopo i 45 giorni non sarà più possibile consegnare il modem a Fastweb, per cui è necessario spedirlo tramite pacco postale all’indirizzo TEL.I.S Spa c/o CELLTEL Spa- via Montalenghe, 8 – 10010 Scarmagno (TO). La mancata restituzione delle apparecchiature comporta il pagamento di una penale che va dai 10 ai 110 euro.

Come per buona parte degli operatori del settore, anche Fastweb distingue tre diverse modalità di disdetta in base ai giorni trascorsi dall’attivazione dell’abbonamento: entro 14 giorni dalla firma del contratto, quella prima della scadenza naturale ed infine quella a termine contratto.

Il modulo per la disdetta Fastweb

La raccomandata con ricevuta di ritorno da inviare a Fastweb al fine di richiedere la disdetta deve essere inviata utilizzando il modulo compilato entro 30 giorni dalla data di disattivazione preferita. I moduli Fastweb sono disponibili online sul sito dell’azienda all’indirizzo web http://www.fastweb.it/adsl-fibra-ottica/modulistica-e-brochure/ .

Disdetta Fastweb entro 14 giorni

Se avete sottoscritto da pochi giorni un abbonamento Fastweb ma volete disdirlo (per problemi alla linea o altre motivazioni), ecco come fare. Anzitutto, è bene sottolineare come secondo un nuovo decreto del Codice del Consumo, avete diritto a disdire il contratto con qualsiasi compagnia telefonica senza il pagamento di alcuna mora.

Bisogna inviare il modulo compilato tramite raccomandata a/r all’indirizzo Fastweb S.p.A – Casella Postale 126 – 20092 Cinisello Balsamo (MI).

Disdetta Fastweb prima della scadenza naturale del contratto

Se il vostro contratto Fastweb è stato attivato già da diversi mesi ma per qualsiasi motivo avete deciso di disdirlo prima della sua scadenza naturale, la procedura è praticamente la stessa. Il modulo compilato con fotocopia del documento d’identità tramite raccomandata a/r all’indirizzo Fastweb S.p.A – Casella Postale 126 – 20092 Cinisello Balsamo (MI).

I costi di disattivazione anticipata variano in base alla tipologia di contratto. Per disdire un abbonamento ADSL con con modem in comodato d’uso bisogna pagare 86.13 euro, altrimenti servono 76.37 euro. Per effettuare un rientro in Telecom, con modem in comodato, la somma da pagare è pari a 51.97 euro mentre per rientrare in Telecom rescindendo un abbonamento senza modem, il costo della disdetta è di 41.48 euro.

Disdetta Fastweb alla scadenza contrattuale

Se sono trascorsi quasi 12 mesi ed il vostro contratto Fastweb sta per scadere e non avete intenzione di rinnovarlo, dovete agire entro 30 giorni dalla data in cui è previsto il temine effettivo. L’indirizzo al quale inviare il modulo compilato con allegata la fotocopia del documento d’identità tramite raccomandata a/r è sempre lo stesso.

Infine, è possibile ricevere tutte le informazioni necessarie riguardo il mondo Fastweb ed alla relativa disdetta sul sito web www.fastweb.it, creando una propria area personale MyFastPage dedicata ai clienti che usufruiscono del servizio. Un’altra modalità per contattare Fastweb è telefonare al numero dedicato all’assistenza clienti (192 193).

Lascia un commento